funfetti cookies ricetta

Semplice, fin dall’inizio – Funfetti Cookies ricetta from scratch

From scratch…. ovvero “da zero”.

Mi piace questa espressione, e come suonano le parole in inglese rende proprio bene il senso che essa può assumere.

Mi trasmette l’idea della forza che ti viene dal fare le cose fin dall’inizio, da zero; il sapore che ti lascia il cominciare qualcosa che ti interessa portare a termine e l’immagine di mani sporche di terra sabbiosa, o di farina.

funfetti cookies ricettaQuesta espressione entra proprio in un momento giusto della mia vita. Quando mi sembra di avere in mente tanti piccoli progetti da comiciare da zero e idee coinvolgenti da mettere insieme (blog, lavoro, studio, vita…) e di cui spero presto di potervi raccontare di più.

Navigando in rete recentemente ho desiderato tanto di poterNe mangiare uno. Difficile trovare una ricetta che me li spiegasse ben bene.
From scratch…allora
mi sono ricostruita la ricetta da sola.

Ho letto un po’ in giro e preso quella dei cookies che avevo già collaudato e l’ho modificata quel tanto che mi sembrava necessario per farla assomigliare di più ai funfetti cookies americani.

Molti blogger suggeriscono come preparare questi biscotti dal mix di farine ideato per il dolce con questo nome “funfetti cake” (che in Italia credo non si trovi neanche) ed è quindi difficile trovare una giusta via di mezzo.

Cosa è “funfetti”? è 1 parola americana che si riferisce ai nostri zuccherini colorati; si, quelli che usiamo per decorare e con cui loro si sono inventati degli splendidi e allegri dolci (l’occhio in america vuole sempre il primo posto…).

 Qualche dritta per i cookies che siano funfetti o no

  • Mai cuocerli appena preparati. Il burro si deve rapprendere in frigo o in freezer. Io addirittura li congelo e li turo fuori quando ho voglia di farne una manciata.
  • usare lo zucchero Muscovado (del commercio equo etc. per esempio) che è uno zucchero molto umido aiuta per ottenere quella consistenza da “chewing-gum” tipica di questi biscotti, che infatti sono croccanti solo sui bordi.
  • potete aumentare le dosi di burro ma non esagerate perché altrimenti fanno male!Scegliete un burro di media qualità e il risultato sarà migliore.
  • ricordate di dividere, durante l’impasto, gli ingredienti secchi dai liquidi questo passaggio è molto importante per la loro buona riuscita.
  • si usa il bicarbonato di sodio e non il lievito per dolci o altro!
  • Fate delle palline con l’impasto che quindi deve risultare lavorabile. In questo modo riuscirete ad ottenere la tipica forma rotonda imperfetta durante la cottura.
  • Vanno conservati in un barattolo, io uso quello di vetro della nonna. La presenza di zucchero umido li rende biscotti che dopo poche ore all’aperto assorbono tutta l’umidità che c’è in giro!

ps: non sono proprio filo-americana, semplicemente mi piacciono alcuni loro dolci e il gusto estetico che perseguono.

Funfetti Cookies ricetta


2 dozzine circa di cookies

  • 380g farina semi integrale(grounded white Flour)
  • 130g zucchero semolato o grezzo(caster Sugar)
  • 130g di  Muscovado(sugar)
  • 1 ½ di bicarbonato di sodio (teasp. baking soda)
  • 1 sale (teasp. salt)
  • 3 uova da allevamento all aperto (eggs)
  • 230g  di burro (of Butter)
  • 2 cucchiaini di vaniglia (teasp. vanilla)
  • ½ tazza di zuccherini colorati (cup sprinkles)
  • 200g di cioccolato fondente (of dark chocolate chips)

Procedimento

Dividere gli ingredienti secchi da quelli liquidi o semiliquidi. Mettere tutti gli ingredienti secchi insieme tranne il cioccolato e gli zuccherini colorati. Mescolare a parte gli ingredienti liquidi. Mescolare velocemente e grossolanamente, per non fare attivare il glutine, i liquidi con i secchi. Aggiungere cioccolato e zuccherini e con le mani cominciare a fare delle palline grosse come una noce o poco di più. Poggiarle su una teglia coperta con carta da forno e metterli in frigo oppure congelarli per il futuro.
Infornarli appena tolti dal frigo a 190 gradi per appena vedete che i bordi cominciano a scurire allora sono pronti. Mi raccomando nella parte centrale del forno altrimenti bruciano.
funfetti cookies

Wherever I looked for this recipe I wasn’t able to find one from scratch.
Most of them are made from a boxed mix according to bloggers on the web.
This sparked my interest. I promised myself I was going to recreate those cookies somehow.
So, once I got back to my computer I searched for a recipe, red suggestions from bloggers and took my favourite cookies recipe and adapted for a funfetti style. and here we are!

This is my recipe for homemade and chewy Funfetti cookies. Delicious

Once you try these, you’ll never go back to using a boxed mix!
Yield: 2 dozen cookies (depends on the size!)

Ingredients are stated before in the italian version with translation into english next to the italian.
Divide dry from wet ingredients. Place all dry ingredients, except chocolate and sprinkles, in a large bowl and stir until combined. Place all wet ingredients in a separate bowl, and stir until combined.
Pour the two mixtures and stir. Do not overmix!
Fold in sprinkles and chocolate chips.
Roll cookie dough into small balls. Place on the baking paper into a baking pan and put in the fridge for 1 hour or freeze if don’t want to cook at the moment.

Preheat oven to 350ºF/190°G and prepare baking paper on baking sheet. Bake for 8-10 minutes. Once edges become brown stop baking. Let cool and put in a air-tight box/bag.

Enjoy!

10 comments on “Semplice, fin dall’inizio – Funfetti Cookies ricetta from scratch

  1. sei semplicemente sorprendente!!! mi piacerebbe fare un salto ad assaggiarne uno ora.. così.. prendere la giacca, anzi no che fa caldo, chiavi.. il cellulare no che non ho voglia di essere rintracciabile, e arrivare in un batter d’occhio alla tua porta… mangiarne un paio… e poi lasciarti.. con la certezza che passerei più tardi a mangiarne un altro!!! un grosso bacio tesoro prezioso

  2. Buoni buoni…..mi sa che non ne sono rimasti è?? baci e a presto!!

  3. Come è romantico il tuo blog..mi piace
    ciao

  4. Che belli che sono, carinissima la scritta degli ingredienti e procedimento sulla foto, l’ho inserita anch’io una volta sola e mi piace tantissimo! Un abbraccio

    • Eeeeehh… guarda che una volta che inserisci la scritta sulla foto 1volta è molto difficile tornare indietro !! Buona domenica 😉

  5. Auguro che tutti i tuoi progetti sono realizzati con molto successo!
    Non conoscevo questi biscotti e mi sono piaciuti un sacco!
    Buona domenica.
    Léia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php