Ricetta panini all’Olio 100% di Farro: e degenze

Oggi torniamo al pane con la ricetta dei panini all’olio con farina 100% Farro.
Spero che tutti voi abbiate avuto un buon inizio 2014. Io si, anche se …
Ho pensato ma non sono riuscita a fissare bene delle risoluzione per il 2014 forse perché la mia testa o il mio fisico incubava già qualcosa. Era distratto e affaticato già i primi giorni di Gennaio.

E quindi, mi sono ammalata … si, adesso vi scrivo dal letto.

Malattie strane ne girano eh. Prima un’infiammazione vie respiratore, che si acuisce. Poi in ospedale ti viene detto che alla tenera età di 33 anni hai la varicella. Che? Volevo proprio dire: non c’è nient’altro? Magari se scavate un po’ trovate che ho anche chessò qualche morbo o un braccio più corto dell’altro.

Vabbe, dai non si scherza sullo stare male. E si attendono miglioramenti che tardano ad arrivare da ormai una 10ina di giorni.

Siete avvertiti eh, se non mi sentite per troppo tempo chiedetevelo: sarà in ospedale?
Ma speriamo di no.

Ricetta panini all'Olio 100% di FarroIn tutti i modi, ho pensato che durante il periodo precedente ci siamo abbuffati abbastanza. Quindi niente roba dolce per un po’.

Ma la gioia comunque di impastare, quella la teniamo sempre viva con qualche idea da fare per il prossimo week-end per esempio. Che sarà sicuramente freddo e grigio (io non posso uscire eh eh!).

Questi panini all’olio sono di farina di Farro, al 100%. Ormai è quasi un anno che a casa mia non si usa farina bianca. Peccato che quando si esce … la gente non la pensa (ancora) allo stesso modo e ma propina in tutti i modi.
Panifico molto meno, inoltre. Ho ridotto le dosi di pane in generale. Ma una volta ogni tanto mi lascio lo sfizio di farlo. Se usate le buon lievito madre secco attivo al farro non avrete bisogno di pasta madre rinfrescata.

E se volete provare a fare la pasta madre al farro potrete tenere una parte di impasto di questi panini qui e chiuderla in un barattolo in frigo. Procedete poi nei giorni (ore) seguenti ai dovuti rinfreschi, con H2O e farina di Farro, fino a quando non raddoppia in 4 ore circa. Allora sarà pronta. Ma questa è un’altra storia.

Vi lascio qui in seguito la ricetta. Ah, dimenticavo, io il lievito madre secco al Farro lo prendo al Naturasì.

Ricetta Ricetta panini all’Olio 100% di Farro

  • 400g di farina di farro
  • 280ml di acqua tiepida
  • 2 cucchiaini di miele
  • 15g di lievito madre secco attivo al Farro
  • 30g di olio evo
  • 8g di sale integrale

1) Mescolare la farina con il lievito secco. Versare l’acqua sulla farina e il lievito e aggiungere il miele, senza mescolare, lasciare il tutto in autolisi per una 30minuti.

2) Impastare velocemente aggiungere il sale e alla fine l’olio. Sarà difficile fargli assorbire 30gr di olio ma piano piano l’impasto tornerà ad avere una forma liscia, morbida e formerà una palla che lascerete riposare coperta (io uso il contenitore trasparente in foto) fino al raddoppio. Circa 4 ore.

Prendete l’impasto mettetelo su una spianatoia magari di legno o di silicone. Ora formerete i panetti. A questo punto, dovrete lavora l’impasto farlo sgonfiare leggermente e procedere velocemente a fare il taglio dei panetti in piccoli pezzi con un coltello magari. Io ho fatto la maggior parte dei panini rotondi, come il palmo della mia mano e qualcuno a treccia 12cm di lunghezza.

4) Disponeteli su carta da forno e lasciateli riposare 10/15 minuti mentre preriscaldate il forno a 200°C. Inserite nel forno un pentolino di acciaio con un po’ d’acqua per creare la giusta umidità. Dopo averli spennellati con del tuorlo sbattuto, infornate nel forno già caldo per circa (non appena sono dorati sono pronti).

*autolisi= processo per cui si lascia la farina nell’acqua ad idratarsi: è una tecnica di produzione del pane che si pratica miscelando una quantità di acqua e farina che servirà per completare l’impasto e che si lascia riposare per circa 30 minuti. L’autolisi, applicata alla panificazione, serve soprattutto per migliorare la lievitazione. Il metodo, infatti, dona morbidezza all’impasto, migliora il volume e determina un più rapido impastamento, poiché la pasta risulta più liscia in funzione della “lisi” che ha subito la maglia glutinica (fonte Molino Quaglia).

Enjoy your day
❤❤❤

0 comments on “Ricetta panini all’Olio 100% di Farro: e degenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php