Viaggio in Puglia Alberobello

In viaggio in Puglia

Non bisogna avere sempre qualcosa da dire. A volte trattenere con delle foto dei ricordi di un momento o di un sapore, per esempio, può bastare.

Puglia, Toscana e Liguria sono le terre che ho toccato questa estate. Comicio con qualche foto dalla Puglia per fissare una parte di quei ricordi.

E come non farlo se non dal mio più profondo consiglio per coloro che si recano a visitare Alberobello? Entrate nei trulli ma non mancate l’occasione per concedervi una pausa di metà mattina o pranzo, se preferite, con il pane di Altamura che anche qui arriva fresco ogni giorno. Farcito con coppa, pomodorini, provolone e olio d’oliva fresco pugliese.

Sulla via principale c’è un piccolo negozietto di prodotti locali e souvenirs alcolici, tra i tanti. A prima vista potrebbe solo sembrare un imbonitore per turisti, superate le apparenze, non dovrete comprare le creme di liquore locale blu o arancio fluorescente. Non scoraggiatevi, entrate fino in fondo e scoprirete che ci sono un paio di banconi con quattro sgabelli dove potervi sedere e gustare direttamente dal banco dei salumi e formaggi uno di questi panini tradizionali. I prodotti sono locali e il prezzo, assolutamente onesto. Tra la visita ad un trullo ed un altro potete concedervi questa dolce pausa.

viaggio in puglia
Pane di Altamura @ravanellorosapallido.com

Non posso di certo dire che viaggiare non mi piaccia molto. Eppure, negli ultimi anni, dal 2011 circa, ho ridimensionato un po’ il mio istinto da viaggiatrice tendenzialmente esterofila.

Ci sono state comunque trasferte bellissime fuori dall’Italia, tra la Francia e l‘Inghilterra, per esempio. Londra, ovvero dove vivere per un annetto e riempirsi la testa di idee e di “tendenze”. Parigi dove recarsi più volte per inseguire conferenze, stimoli per la ricerca accademica, cultura e croissants.

Ma sono ben due estati di seguito che mi dedico nel tempo di vacanza all’Italia. L’anno scorso in viaggio ad Ostuni, Ceglie Messapica, Otranto, Lecce, ho avuto modo di godere di mare, cibo e passeggiate. Quest’anno invece devo dire che le tappe sono state molto diverse tra loro. Vi parlerò prossimamente di come ho scoperto la Toscana.

viaggio in puglia
Sui muri tra un trullo e l’altro. Questo è assolutamente un falso turistico, come se ancora si usasse appendere mutandoni bianchi e calze da notte.
viaggio in puglia
Queste campanule rosa e bianche erano splendide sui muri e con la forte luce pugliese. Vorrei trovarle e metterle anche sul mio balcone. Un aiutino?

viaggio in puglia viaggio in puglia

viaggio in puglia
Smorfia post panino di Altamura. 🙂

 Enjoy your week!

2 comments on “In viaggio in Puglia

  1. Questo post è un pò datato. Anche noi questa estate siamo stati in Puglia.
    Alberobello è caratteristica, ho preso un liquorino alle mandorle… buono, buono!
    lalu.

  2. Stefania

    beh si è l’estate scorsa .. ma il panino è ben fresco nella mia memoria!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php