olio di oliva e dieta mediterranea

Olio di oliva e Dieta Mediterranea

olio di oliva e dieta mediterraneaQuesto è il periodo giusto. Il periodo in cui molti produttori di olio stanno macinando le olive e hanno appena preparato il primo olio. La mia famiglia produce olio di oliva e quindi conosco bene tutte le fasi e la qualità che può venire fuori da una buona coltivazione di olive e macinazione delle stesse per la produzione di un ricco olio extravergine di oliva.

Olio di oliva e Dieta mediterranea: benefici

L’olio di oliva, la parte grassa della nostra Dieta Mediterranea è caratterizzato da grassi acidi monoinsaturi e da un alto contenuto di antiossidanti. Questo tipo di olio vegetale è rinomato per le sue numerose proprietà benefiche che (spero) per molti italiani saranno ormai ben conosciute. Una dieta, come quella Mediterranea, ricca di questi acidi grassi monoinsaturi fornisce al nostro corpo preziosi elementi biologici, per esempio contro l’ossidazione dei tessuti, che contrastano le malattie cardio vascolari (riducendo i livelli di colesterolo cattivo) o anche le malattie artritiche. Questo tipo di olio è in grado di contribuire al controllo della glicemia nel diabete e di aiutare nella prevenzione di tumori come quello del seno e del colon. Sapete bene come l’alimentazione sia importante per la prevenzione. In diversi studi scientifici, è stato dimostrato che il consumo di olio di oliva sarebbe quindi una delle ragioni (in associazione ad altri prodotti locali e integrali) per cui la Dieta Mediterranea, dichiarata Patrimonio immateriale dell’umanità dall’UNESCO, è ritenuta una delle diete più complete.

Non dimentichiamo però che non tutti gli oli di oliva in commercio hanno la stessa qualità, così come non dobbiamo dimenticare che dire Dieta Mediterranea non significa rimpilzarsi di carne e pasta… ma di questo possiamo parlarne in un altro post.

La qualità stessa dell’olio utilizzato nelle ricette, e le ricette scelte influiscono non solo sulla buona riuscita dei piatti ma sulla nostra salute. 

olio di oliva e dieta mediterranea

Abbiamo assistito tutti alle recenti polemiche intorno alle produzioni di olio di oliva extravergine che si sono rivelate realtà produttrici truffaldine: oltre a non essere olio di oliva extravergine erano misture di vari oli (di raffinazione diverse e di origini non dichiarate esplicitamente). Per cui, vi suggerisco di scegliere accuratamente il vostro fornitore di olio di oliva, di fare attenzione al gusto e al colore dell’olio, chiedere informazioni non solo sulla produzione ma anche sulla sua conservazione. Non tutti sanno che l’olio con l’aria si ossida facilmente per cui bisogna fare attenzione a come e dove si conserva.

L’olio Extra Vergine di oliva è l’unico alimento che prevede anche un metodo di valutazione sensoriale, l’assaggio, regolato a livello comunitario. L’assaggio è un esame che valuta un olio di oliva a livello olfattivo e gustativo.Cit.

0 comments on “Olio di oliva e Dieta Mediterranea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php