La ricetta della torta di mele con pasta brisèe

ricetta della torta di meleLe torte di mele sono le mie preferite. Piano piano sto anche imparando a preparare diversi tipi di torte di mele. Oggi vi scrivo la ricetta della torta di mele con pasta brisèe e cannella che mi viene sempre molto bene e mi permette anche di sbizzarirmi nelle decorazioni sulla superficie della torta. 

La ricetta in sé è anche molto veloce, se non volete preparare la base da soli potete optare per una base che che potete acquistare fuori, ma che sia di buona qualità. Attenzione a guardare il tipo di ingredienti usati se decidete di acquistarla, un occhio all’etichetta bisogna sempre darlo. Le mele vanno leggermente precotte in padella, questo agevola e accorcia i tempi finali di cottura al forno, e la pasta va tirata molto sottile, anche questo agevola i tempi di cottura al forno.

L’unica nota, se volete decorare la torta così come ho fatto io, preparando delle foglioline da mettere sulla pasta, allora dovrete dedicare del tempo a questo dolce. A meno che non abbiate degli stampini con cui fare le forme finali delle foglie o di altro! Questo agevolerebbe di molto il lavoro.

ricetta della torta di mele

Ricetta della torta di mele con pasta brisèe

per uno stampo da 20cm + le decorazioni

Per il ripieno:

  • 80 grammi di zucchero di canna o 40 grammi di sciroppo di acero
  • 3 mele golden sode  tagliate in fette sottili con la buccia
  • 1 e 1/2 cucchiaio di amido di riso anche la fecola di patate va benne
  • 1 cucchiaio di acqua
  • 1 cucchiaio abbondante di olio evo o di burro di buona qualità
  • 1 cucchiaino abbondante di cannella in polvere

circa 300 grammi di pasta brisèe (la ricetta della pasta brisèe la trovate qui). Ricordate che con queste dosi dovreste riuscire a fare 1 disco per ricoprire la teglia, che sarà la base di questa torta; 1 disco più piccolo per coprire la torta e qualche decorazione (foglie, cuori, pallini, stelle etc.). La pasta migliore per poter ottenere delle buone decorazioni è la brisèe con farina di buona qualità (anche semintegrale), pochissimo zucchero, grassi a scelta e acqua fredda. Se non avete tempo per preparare la pasta dovrete optatere per una versione pronta, magari chiedete al fornaio.

Preparare il ripieno della torta di mele: mescolare in una ciotola zucchero, cannella, amido di riso e poi lasciare da parte. Accendere il fuoco e in una padella dai bordi alti versare l’olio e saltare leggermente le mele affettate. Mescolate bene, giratele per non farle bruciare e cuocetele per pochi muniti (5minuti saranno sufficienti). Lasciatele raffreddare e poi mescolate con gli ingredienti secchi (zucchero, cannella e amido).

Intanto dedicatevi a preparare l’impasto e le foglioline.

Stendete la pasta brisèe con il mattarello e fate un disco più grande della teglia scelta (che per queste dosi sarà di circa 20 cm). Ricoprite la teglia con la carta da forno e appoggiatevi il disco di pasta con i bordi che escono dalla teglia. Versate il ripieno di mele, facendo attenzione che al centro si crei una piccola collinetta di mele.

Ritagliare l’impasto in eccesso sul bordo della teglia e rimpastarlo per fare il secondo disco che servirà per coprire e chiudere la torta. Al centro del secondo disco praticare una incisione a stella, tra tagli che si incrociano al centro. Appoggiate il disco più piccolo sulle mele e richiudete i bordi della torta sul disco centrale, usando un goccio di acqua come fosse colla per tenere incollate le parti di impasto.

Se volete intagliare delle foglioline, io queste le ho fatte a mano con un coltello con buona lama, dovete stendere gli avanzi di pasta, sottili, tagliate con la punta del coltello la forma di foglioline e incidete al centro una riga centrale e le venature della foglia con la punta del coltello. Appoggiatele sulla torta, io ho usato dell’uovo per colorarle e incollarle bene. Anche l’acqua farà il suo dovere.

Cuocete la torta in forno ventilato, nel piano centrale per circa 25-30 minuti.

ricetta della torta di mele

 

0 comments on “La ricetta della torta di mele con pasta brisèe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php