detersivi sfusi

3 motivi per scegliere i detersivi sfusi: refill is the new recycle

La questione ambiente e le risorse economiche sono due elementi pregnanti quando si parla di benessere e futuro. I detersvi sfusi possono essere una buona idea quando si pensa a come ridurre l’impatto ambientale, cercare una qualità medio alta nel prodotto (di solito sono detersivi che hanno delle ottime etichette green) e spendere correttamente i nostri soldi.

Un esempio di detersivi sfusi o alla spina lo trovate sul sito di Meglio Sfusi, che proprio in questo periodo sta lavorando per aprire nuovi punti vendita e angoli dedicati al refill (anche all’interno di negozi più grandi e multi marca).

detersivi sfusi

Motivi per scegliere i detersivi sfusi

Refill is the new Recycle

Migliorare la tua impronta ecologica

Qualcosa di durevole come una bottiglia in vetro, o in altro materiale, che sia anche facile da lavare o semplicemente da risciacquare e riutilizzare, è qualcosa che può continuamente essere riempito, con il refill. E una volta arrivato il suo momento finale che sia facilmente reciclabile. Questo sarebbe il ciclo perfetto per produrre meno plastiche e materiali inquinanti, gli angoli o i negozi per l’acquisto di detersivi sfusfi posso infatti essere delle alternative ambientali che seppur tutti abbiamo sentito almeno una volta nominare ancora non sono sufficientemente diffuse. Parliamone, condividiamo le iniziative di questo tipo e incentiviamo l’apertura di negozi di questo tipo!

Sfruttare la praticità del refill

Non so voi, ma io ho il problema dell’accumulo della plastica. Certo che anche questo è strettamente legato al punto precedente, sull’impatto ambientale, ma è anche un problema di praticità, spazio e coordinamento della spesa. L’accumulo nell’angolo plastica di casa mia è sempre troppo alto. Avere dei flaconi di detersivi in meno o con cui posso fare il refill invece mi rende più facile ottimizzare gli spazi. Portarsi dietro il flacone vuoto per riempirlo è solo questione di abitudine. Alcuni, fuori dalle cità lo fanno già per l’acqua! E se già avete imparato a portarvi dietro le buste di cotone o altri materiali, per metterci la spesa dentro, allora non sarà difficile scegliere di riempire un flacone vuoto con i detersivi necessari.

Attendo il momento in cui nei grandi supermercati sotto casa venga aperto l’angolo refill.

Ridurre i costi

Secondo i produttori,  che hanno studiato attentamente il mercato dei detersivi, il costo per la sua produzione è dato per quasi il 50% dalla confezione (bottiglia, tappo, etichetta e scatola). Scegliendo il prodotto sfuso noi possiamo accedere ad una qualità superiore ad un prezzo più basso, in quanto l’azienda che decide di vendere il prodotto sfuso non ha sul prodotto finale i costi dell’incarto, le etichette, etc.

Pochi consumatori hanno accesso a questo tipo di acquisto, ed è veramente un peccato.

Oltre ad essere acquirenti potremmo anche essere dei potenziali commercianti.
Avete mai pensato di aprire un negozio? Potrebbe essere interessante lanciarsi anche in questa avventura.
Buzzoole

0 comments on “3 motivi per scegliere i detersivi sfusi: refill is the new recycle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php